Collaborazioni, arredi sanitari dall'IRCCS Pavia al S.Margherita

Maugeri rinnova gli arredi e trasferisce 25 letti all’ASP Pavia. Cessione a prezzo simbolico all’Istituto di ricovero e cura

Dopo un recente acquisto di nuovi letti per degenza, tecnologicamente avanzati, necessari alla crescente complessità dei propri pazienti, l’IRCCS Maugeri di Pavia si è trovato 25 letti in sovrappiù. Arredi ancora in ottimo stato, perfettamente funzionanti nei loro ingranaggi e dotati di sponda: un peccato non utilizzarli ancora.

Al direttore generale, Maugeri, Paolo Migliavacca e al direttore del ASP Santa Margherita, Giancarlo Iannello, è bastato una telefonata per accordarsi: scartata la donazione, perché amministrativamente complicata, gli uffici hanno approntato una cessione a prezzo simbolico di 10 euro ciascuno.

“Nel quadro di un’attenzione ai bisogni del territorio e avendo presente l’importante lavoro del Santa Margherita verso la popolazione anziana, ci è sembrato importante realizzare questa piccola collaborazione fra le rispettive Istituzioni”, ha detto Migliavacca.

“Un affettuoso grazie alla Maugeri, al suo d.g. Migliavacca e alla dirigente del Patrimonio, Annalisa Andaloro”, risponde il direttore del S.Margherita, “ma anche un grazie agli entusiastici nostri operatori, che hanno fortemente voluto il concretizzarsi dell'iniziativa, che con il loro impagabile spirito di collaborazione e senso di appartenenza, hanno curato tutti i particolari necessari alla riuscita della stessa".