Giuseppe Trifirò
Responsabile di servizio

Richiedi appuntamento

Istruzione e Formazione:

  • 1989 Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Palermo;
  • 1993 specializzazione in Geriatria e Gerontologia presso l’Università degli studi di Palermo;
  • 1998 specializzazione in Medicina Nucleare presso l’Università degli Studi di Milano.

Esperienze lavorative:

  • Dal 1998 al 2011 ha operato, prima come Assistente e successivamente in qualità di Vice-Direttore, presso la Divisione di Medicina Nucleare dell’Istituto Europeo di Oncologia (IEO) di Milano dove si è occupato di diagnostica PET/TC,  delle tecniche di localizzazione radioisotopica di lesioni occulte e della linfoscintigrafia nelle neoplasie mammarie e nei melanomi, di Terapia radiorecettoriale delle neoplasie neuroendocrine e Terapia del dolore mediante utilizzo di radiofarmaci;
  • dal maggio 2011 è Responsabile del Servizio di Medicina Nucleare della Fondazione Salvatore Maugeri di Pavia presso il quale vengono effettuate prestazioni di diagnostica PET-TC e scintigrafica e di terapia radiometabolica in regime ambulatoriale. In particolare, presso il Servizio sono attive tecniche tradizionali di Medicina Nucleare per le indagini diagnostiche, la linfoscintigrafia per l’individuazione del linfonodo sentinella e la tecnica ROLL per la localizzazione delle lesioni occulte radioguidate e la diagnostica PET/TC con Fluorodeossiglucosio (FDG), con Fluoro-colina e con Fluoride per la diagnosi, la stadiazione e il follow-up dei tumori, applicata anche in molti studi clinici e per la pianificazione dei piani terapeutici di radioterapia;
  • dal mese di ottobre 2015, primo in Lombardia, il Servizio  ha attivato la diagnostica PET/TC per la ricerca di placche amiloidi in sede cerebrale, un nuovo metodo di accertamento diagnostico che esclude con maggiore accuratezza la demenza di Alzheimer;
  • responsabile del “Laboratorio Traslazionale di Neuroimaging e Cardioimaging Funzionale” che sviluppa protocolli di ricerca PET/TC-RMN 3T. Il Laboratorio è nato con l’obiettivo di studiare come si modifica il cervello in risposta ad un danno (dipendenze, ludopatie) e di verificare l’effetto delle terapie riabilitative. In ambito cardiologico, le attività del Laboratorio si incentrano sull'impiego della scintigrafia con Metil-Iodo-Benzil-Guanidina (MIBG) per la valutazione della innervazione cardiaca nei pazienti con scompenso cardiaco;
  • componente del Comitato Etico della Fondazione Salvatore Maugeri, sezione del “Comitato Etico Centrale IRCCS Lombardia” in qualità di Esperto clinico con competenze in Procedure diagnostiche e invasive;
  • vice direttore scientifico centrale della stessa Fondazione;
  • docente a contratto nel Corso di Laurea in Tecniche di radiologia medica, per immagini e radioterapia (abilitante alla professione sanitaria di tecnico di radiologia) presso l’Università degli studi di Pavia.

Presta servizio in queste sedi

Profili simili


GH4T12Fv7resHnpU