News

Set
17

In un ricovero su tre la riconciliazione delle terapie farmacologiche è già digitalizzata. Lo spiegano Gianluca Avanzi, direttore sanitario dell'IRCCS Veruno e dell'ICS Torino, Anna Losurdo, responsabile del Servizio Farmacia, e Laura Nicola dell'Ufficio Qualità e Impatto sociale.

Set
10

Laboratori aperti e lezioni, così l’IRCCS Maugeri di Pavia racconta la sua ricerca ai cittadini.

Accadrà il 27 settembre, nell’ambito della Notte europea dei ricercatori, che vede tradizionalmente coinvolti le varie realtà scientifiche pavesi.

È stato il direttore Mario Melazzini, che dirige la ricerca di tutta la Maugeri a livello nazionale, a volere fermamente la partecipazione dell’Istituto alla Settimana della Scienza (20-28 Settembre), promossa da vari ministeri.

Set
09

Malattie croniche, troppi non rispettano le prescrizioni di farmaci. Un gruppo di esperti continentali (Pavia-Porto-Lodz) al lavoro. Summer school alla Maugeri dal 9 al 13 settembre

Fisioterapia all'IRCCS Maugeri Lumezzane (Bs)
Set
08

Sono ben 458 i fisioterapisti che lavorano negli Istituti Maugeri in sei regioni italiane. Nella Giornata mondiale della fisioterapia, che cade domenica 8 settembre, un vero e proprio primato per il gruppo leader nella Medicina riabilitativa.

Angelo Manera, storico portiere della primissima Maugeri
Set
02

Ha suscitato una viva commozione in tutto l’IRCCS Pavia, ma anche negli altri Istituti Maugeri d’Italia, la scomparsa di Angelo Manera, storico portiere della Fondazione Clinica del Lavoro nel 1966, avvenuta sabato scorso.

Manera, nativo di Casaletto Lodigiano (Pv), classe 1938, era stato uno dei primissimi dipendenti che il fondatore, professor Salvatore Maugeri, aveva voluto con sé quando cominciò le attività di Medicina del lavoro nella centrale Via Boezio a Pavia. Angelo aveva seguito il fratello Lino, autista del fondatore.

Simonetta Scalvini, cardiologa
Ago
31

Novecentomila euro per una ricerca finalizzata dell'Istituto della Val Trompia dal  ministero della Salute. Un progetto guidato da Simonetta Scalvini per censire le attività, l’educazione dei pazienti  e la formazione dei case manager per la presa in carico dei cronici.

Lumezzane sempre più “capitale della Telemedicina”. Il ministero della Salute ha infatti deciso il finanziamento di una ricerca finalizzata che vede l’IRCCS Maugeri della cittadina della Val Trompia, destinataria di un finanziamento di 899mila euro.

Cardiologia riabilitativa in Maugeri
Ago
30

Visita cardiologica, ECG e ECO gratis: ecco come aiutare la scienza prendersi cura di sé e godersi l’Oltrepò. La Maugeri arruola persone sane per una ricerca scientifica

 

Aiutare la ricerca, aiutando la propria salute con una visita cardiologica specialistica, un elettrocardiogramma e un ecocardiogramma accurati, completamente gratuiti ma anche con una visita alle bellezze e alle prelibatezze dell’Oltrepò Pavese.

Marco Cicardi in reparto all'IRCCS Milano
Ago
13

Professore alla Statale e primario all’IRCCS Maugeri di Milano, noto a livello internazionale per le sue ricerche sull’Angioedema ereditario, malattia rara.

È scomparso improvvisamente a Milano, nella notte fra sabato 10 agosto e domenica 11, Marco Cicardi, primario dell’Unità operativa di Medicina interna dell’IRCCS Maugeri Milano e professore ordinario, sempre in Medicina interna, della Statale.

Frutta autunnale, olio su tela di Sonia Carli
Ago
06

All’IRCCS arriva MaugeriInArte. Fino al 23 agosto mostra pittorica di nove artisti aronesi

 

L’arte in corsia, anche all’IRCCS Maugeri di Veruno (No). Nell’istituto piemontese arriva infatti il programma culturale MaugeriInArte, già attivo da due anni a Pavia, e che offre ai pazienti dell’ospedale e ai loro famigliari, un articolato cartellone di eventi artistici e musicali.

Ago
02

Maugeri rinnova gli arredi e trasferisce 25 letti all’ASP Pavia. Cessione a prezzo simbolico all’Istituto di ricovero e cura

Dopo un recente acquisto di nuovi letti per degenza, tecnologicamente avanzati, necessari alla crescente complessità dei propri pazienti, l’IRCCS Maugeri di Pavia si è trovato 25 letti in sovrappiù. Arredi ancora in ottimo stato, perfettamente funzionanti nei loro ingranaggi e dotati di sponda: un peccato non utilizzarli ancora.