Domenico De Cicco
Primario, Direttore sanitario

Richiedi appuntamento
Specializzazione
  • Fisioterapia
  • Igiene e Medicina preventiva
  • Ortopedia

Ambulatorio di Fisiatria

A questo ambulatorio specialistico afferiscono pazienti con necessità di recuperare le principali funzioni che possono aver perso in seguito ad un intervento, ad un trauma o per una specifica patologia. In particolare curiamo pazienti con alterazioni della mobilità articolare di tipo: acuto: tendiniti, esiti di distorsioni, fratture, lussazioni, periartriti, lombalgie, cervicalgie, sciatalgie, ernia del disco, ecc.; cronico: artrosi, scoliosi, malattie reumatiche, ecc. e con disfunzioni motorie indotte da patologie neurologiche congenite o acquisite:tetraparesi spastiche, emiplegie, paraplegie, malattia di Parkinson, ecc. In base ai dati clinici rilevati durante la visita, lo specialista fisiatra elabora un progetto e un programma riabilitativo e, se necessario, prescrive terapia medica, terapia fisica strumentale, pone indicazione a visita specialistica o a esame strumentale per approfondimento diagnostico. Inoltre la struttura si occupa di pazienti in età evolutiva con patologie del rachide (scoliosi cifosi) e patologie degli arti inferiori (piede piatto, ginocchio valgo ecc) e pertanto in base al quadro clinico e strumentale, si elabora un progetto/programma riabilitativo, si imposta se è necessaria una terapia medica ed eventuale terapia fisica strumentale. Nel caso delle patologie dell'adolescenza possono essere avviati programmi con uso di corsetti o plantari.

Ambulatorio di Riabilitazione pediatrica (neuromotoria)

In questo ambulatorio l'attività è finalizzata al recupero funzionale di soggetti diversamente abili nelle fascia di età 0/18 anni. La prima fase include presa in carico e valutazione del paziente e quindi impostazione del programma riabilitativo. Il paziente viene inviato all'ambulatorio dal neuropsichiatra infantile che pone l'indicazione a prestazioni di Logopedia, Riabilitazione neuromotoria e Neuropsicomotricità per i tempi e la durata del trattamento. I pazienti sono valutati dal fisiatra che può avvalersi della competenza del neurologo e del pneumologo del reparto di Neuroriabilitazione intensiva. La psicologa del reparto si occupa di seguire laddove è necessario, con colloqui diretti, sia i pazienti che i genitori.

Presta servizio in queste sedi