Polmonite

La polmonite è un processo infiammatorio che interessa uno od entrambi i polmoni. Può colpire una persona sana, oppure persone che hanno il sistema immunitario compromesso da malattie croniche o lunghi trattamenti con i farmaci.

Le cause principali dell’insorgenza di una polmonite sono riconducibili a infezioni batteriche, virali e, caso più raro, da funghi; occasionalmente da traumi al torace o inalazione di corpi estranei, oppure di liquidi, sostanze chimiche, residui alimentari o succhi gastrici.

I sintomi che si manifestano con maggiore frequenza sono inizialmente simili a quelli dell’influenza: tosse anche con catarro, febbre, dolori diffusi, dolori acuti al torace, stanchezza e debolezza.

La polmonite può portare a complicazioni anche molto serie, soprattutto in persone anziane o con malattie croniche.

La diagnosi si effettua attraverso esami strumentali, quali radiografia toracica e tomografia, e microbiologici.