Patologie oculari in pazienti ipovedenti

Le patologie oculari, di diversa natura e decorso, hanno un elemento in comune: per la diagnosi è necessaria una visita oculistica accurata.

Le principali patologie sono la degenerazione maculare, il glaucoma, la retinopatia diabetica, la cataratta, che sono di norma legate alla degenerazione dovuta all’età ma possono colpire, glaucoma e retinopatia diabatica, anche persone piuttosto giovani.

Tutte queste patologie possono portare a condizione di ipovisione. I pazienti ipovedenti sono persone che hanno perso abilità e autonomia visiva. Questa condizione limita in modo significativo le normali attività quotidiane. Un ruolo fondamentale nella qualità di vita di queste persone è costituito dalla riabilitazione visiva, complementare ai trattamenti medici o chirurgici, che richiede un approccio multidisciplinare. I risultati migliori si ottengono quando il paziente è motivato e costante nel percorso riabilitativo e quando si può ottenere la collaborazione di famigliari.