Miopatie

Le miopatie sono malattie che indicano genericamente malattie che colpiscono i muscoli, possono interessare un singolo muscolo o tutto il tessuto muscolare scheletrico. 

Si distinguono in primarie, che riguardano un difetto nella fibra muscolare, i cui principali sintomi sono atrofia progressiva dei muscoli colpiti, che portano a debolezza, difficoltà nei movimenti e nell’assunzione di una corretta postura. Oppure in secondarie, causate cioè da malattie sistemiche o patologie che colpiscono altri organi o apparati; possono essere correlate a traumi, tumori, infiammazioni, intossicazioni, malattie metaboliche o endocrine; anche in questi casi si manifestano debolezza, dolori muscolari che possono essere sia localizzati in un particolare distretto muscolare sia diffusi a tutta la muscolatura, può inoltre comparire eritema cutaneo.

La diagnosi si effettua attraverso un esame clinico neurologico e l’esecuzione di esami strumentali quali l’elettromiografia, analisi di laboratorio, esame istologico, prelievi bioptici.