Malattie del sistema osteomuscolare

Il sistema osteomuscolare è formato dal sistema scheletrico e  da quello muscolare.

Il primo è l’insieme delle ossa che formano lo scheletro; comprende anche le cartilagini, i legamenti e le articolazioni, che uniscono le ossa. Forma l’impalcatura sulla quale agiscono i muscoli scheletrici; nel midollo osseo contenuto nelle ossa lunghe si formano poi le cellule del sangue; è anche un deposito di minerali.

Il sistema muscolare comprende i muscoli scheletrici, che si uniscono alle ossa: consente il movimento, mantiene la postura, produce calore.

Le malattie a carico di detti sistemi sono numerosissime e molto varie tra loro.

In questo stesso sito si trovano descrizioni di molte di queste; si rimanda pertanto il lettore alle apposite trattazioni.

Per il sistema scheletrico:  alterazioni strutturali della colonna vertebrale, anchilosi, artrite da microcristalli, artrite enteropatica, artrite infettiva, artrite psoriasica, artrite reattiva, artrite reumatoide, artrosi degenerativa della colonna vertebrale, displasia dell’anca, dolori articolari, esiti ti protesi articolari, fratture osteoporotiche, malattie articolari, patologia respiratoria nelle malattie neuromuscolari e osteoarticolari, patologie degenerative del rachide e articolazioni, osteo-artropatia professionale, osteomalacia, patologie reumatiche, polimialgia reumatica, postumi di protesizzazione articolare, rizoartrosi, reumatismi infiammatori, reumatismo articolare acuto, reumatismo extra-articolare, spondiloartrite sieronegativa, traumi vertebromidollari.

Per il sistema muscolare: atrofia muscolare, degenerazione di Zenker, dermatomiosite, fascite, fibromialgia, ipotonia muscolare, miastenia gravis, miosite, patologia respiratoria nelle malattie neuromuscolari e osteoarticolari, patologie neuromuscolari, polimiosite, sarcopenia, spasticità e patologie muscolari, tendinopatie, tetania, traumi muscolari da sport.