Encefalopatie

Encefalopatia è un termine generico che indica una patologia che colpisce funzioni o struttura del cervello. Ne esistono di molti tipi, alcune sono temporanee, altre permanenti; alcune son congenite e non variano, altre potrebbero peggiorare progressivamente.

Alcuni tipo ti encefalopatia sono:

  • Encefalopatia traumatica cronica: si tratta di un tipo di encefalopatia che si manifesta quando ci sono traumi o lesioni cerebrali.

  • Encefalopatia da glicina: condizione genetica o ereditaria in cui i livelli dell'aminoacido glicina nel cervello sono elevati in modo anormale. I sintomi compaiono solitamente subito dopo la nascita.

  • Encefalopatia di Hashimoto: tipologia rara di encefalopatia legata alla malattia autoimmune di Hashimoto, nella quale il sistema immunitario attacca la ghiandola tiroidea.

  • Encefalopatia epatica: è il risultato di una malattia del fegato. In caso di un suo funzionamento non corretto, le tossine che questo organo smaltisce normalmente si accumulano nel sangue e possono raggiungere il cervello.

  • Encefalopatie infettive: le encefalopatie spongiformi trasmissibili,sono conosciute anche come malattie prioniche; proprio i prioni, proteine che si trovano naturalmnte nell'organismo, sono i responsabili, con la loro mutazione, di queste patologie neurodegenerative.

Tutte queste tipologie hanno i loro sintomi, collegati anche al livello di gravità della patologia. Ci possono essere difficoltà di memoria, di vista, un cambiamento di personalità, debolezza e scarsa capacità di concentrazione, difficoltà di parola, convulsioni.