Vincenzo Provitera
Dirigente medico

Richiedi appuntamento

Istruzione e Formazione:

  • nel 1993 Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’università degli studi di Napoli “Federico II”, con voti 110/110 e lode presentando una tesi sperimentale sulle sottopopolazioni T linfocitarie nel liquor e nel siero di pazienti con sclerosi multipla;
  • nel 1998 Specializzazione in Neurologia presso la facoltà di medicina e chirurgia dell’università degli studi di Napoli “Federico II”, con voti 50/50 e lode con una tesi sperimentale sull’analisi in immunoistochimica delle strutture nervose periferiche in biopsie cutanee di pazienti affetti da atassia di Friedreich;

Esperienze lavorative:

  • dal novembre 1994 all’ottobre 1998 durante il corso di specializzazione ha prestato servizio effettivo presso la clinica neurologica dell’università degli Studi di Napoli Federico II;
  • dal 01/01/1997 al 30/06/1997 ha inoltre svolto la propria attività  presso il servizio di neurofisiopatologia; 
  • dal 01/03/1998 al 30/06/1998 ha prestato servizio presso il centro di neuroriabilitazione della stessa università;
  • dal 21/07/1999 al 21/07/2001 ha occupato la posizione di Medico Contrattista a tempo determinato presso la Divisione di Recupero e rieducazione funzionale, Centro Medico di Telese Terme Clinica del lavoro e della riabilitazione Irccs Fondazione “S. Maugeri”.
  • dal 01/08/2001 ad oggi ha occupato la posizione di Dirigente Medico a tempo indeterminato, presso la Divisione di Recupero e rieducazione funzionale, Centro Medico di Telese Terme Clinica del lavoro e della riabilitazione I.R.C.C.S Fondazione S. Maugeri;
  • dall’anno accademico 2010/2011 ad oggi titolare di contratto di insegnamento di “fisiopatologia del sistema nervoso autonomico e tecniche di indagine” presso il corso di laurea triennale per tecnici di neurofisiopatologia dell’università di Napoli “Federico II”;
  • socio della società Italiana di neurologia (Sin), della società italiana di neurofisiologia clinica (Sinc), e dell’associazione del sistema nervoso periferico (Asnp);
  • dal 2014 a tutt’oggi coordinatore eletto del gruppo di studio sul sistema nervoso vegetativo della società italiana di neurofisiologia clinica (Sinc).

Presta servizio in queste sedi

Profili simili


GH4T12Fv7resHnpU