Teresa Aloi
Dirigente medico

Richiedi appuntamento

Istruzione e Formazione:

  • Laurea in medicina e chirurgia presso l’Università di Pavia con tesi clinico-sperimentale dal titolo: “Studio istologico e cinetico del riassorbimento di protesi vascolari biodegradabili nel trapianto di fegato di maiali” riportando 110/110 con lode;
  • 1989 abilitazione all’esercizio della professione medica e chirurgica presso l’Università di Pavia;
  • 1990 iscrizione all’albo professionale medica e chirurgica presso l’Università di Pavia;
  • 1994 specializzazione in chirurgia vascolare presso l’Università di Pavia con tesi clinico-sperimentale dal titolo: “Stenosi carotidee post-attiniche” riportando il massimo dei voti con lode.

 

Esperienza lavorativa:

  • Dal 1994 incarico di assistente medico presso l’unità funzionale di angiochirurgia, cattedra chirurgia vascolare università di Pavia-polo universitario Clinica Città di Pavia;
  • dal 1996 medico contrattista per la ricerca scientifica presso il servizio di angiologia del centro medico di Montescano della Fondazione Salvatore Maugeri, con i seguenti temi di ricerca “studio dell’incidenza della trombosi venosa profonda in pazienti con scompenso cardiaco” e “ studio dell’incidenza della trombosi venosa profonda in pazienti sottoposti a trattamento riabilitativo post-chirurgico per artroprotesi d’anca”;
  • dal 2005 incarico di membro del comitato scientifico del Ctg-Compression Therapy Study Group. 2011-2012 incarico di consigliere nel consiglio direttivo della Sifl-Società Italiana di Flebolinfologia;
  • 2013-2014 consigliere nel consiglio direttivo del Cif-Collegio Italiano di Flebologia;
  • 2014-2015 direttore scientifico del Ctg;
  • 2015-2016 consigliere nel consiglio direttivo della Sifl. 2015-2016 segretario generale del Cif.

 

Responsabile scientifico dei seguenti eventi formativi:

  •  ulcere cutanee: tipologia e trattamento;
  •  contenzione elastica e bendaggio elastocompressivo in flebolinfologia;
  •  flebolinfologia clinica: aggiornamenti scientifici e indicazioni per la pratica clinica;
  •  flebolinfedema, ulcere e riabilitazione;
  •  VII international seminar ”Robert Stemmer” the compression therapy and phlebolymphology;
  •  problematiche in flebolinfologia: aspetti clinici e strategie terapeutiche;
  • malattia venosa cronica e linfedema: bendaggio compressivo a corta elasticità e drenaggio linfatico manuale.

 

Presta servizio in queste sedi