Ecografia della cute e del tessuto sottocutaneo

L’ecografia della cute e del tessuto sottocutaneo è un’indagine diagnostica non invasiva che utilizza gli ultrasuoni, onde innocue per il corpo umano, per studiare le lesioni della pelle e dei tessuti sottostanti.

Questo esame viene prescritto in caso di tumefazione della cute e sottocute, per valutare quindi: dimensioni, sviluppo in profondità e i rapporti i vasi sanguigni.

Per l’esecuzione dell’esame, il medico farà scorrere nell’area da esaminare una sonda cosparsa di gel per facilitare il passaggio degli ultrasuoni e collegata all’apparecchiatura ecografica. È possibile approfondire l’analisi utilizzando la funzione color-doppler, che permette di studiare la vascolarizzazione delle lesioni e quindi verificare la presenza e la struttura di noduli della pelle, cisti, lipomi, ernie e linfonodi.

L’esame dura circa 10 minuti, è indolore e privo di controindicazioni. Non è richiesta nessuna preparazione.