Giovanni Forni
Aiuto coordinatore

Richiedi appuntamento

Istruzione e Formazione:

  • 19/07/1985 Laurea in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Pavia con votazione di 110/110;
  • nel maggio 1989 specializzazione in Cardiologia presso la stessa Università con Votazione di 50/50.

Esperienze lavorative:

  • Dal gennaio 1987 al 06/01/1988 Ufficiale Medico con incarico di Dirigente del Servizio Sanitario presso il Reggimento Artiglieria a Cavallo di Milano dal gennaio;
  • dal settembre 1990 al maggio 1991 incarico di supplenza di assistente medico presso la Divisione di Cardiologia ed UTIC dell'Ospedale Civile di Vigevano;
  • dal 01/07/1991 incarico di assistente medico a tempo pieno presso la Divisione di Cardiologia del Centro Medico di Montescano - Fondazione Clinica del Lavoro, IRCCS, Pavia;
  • dal 26/01/1995 assistente di ruolo a tempo pieno presso la Divisione di Cardiologia del Centro Medico di Montescano - Fondazione Clinica del Lavoro, IRCCS, Pavia, dopo espletamento di concorso pubblico per titoli ed esami;
  • dal 29/09/1997 incarico per titoli di Dirigente Medico di I livello presso la Divisione di Cardiologia ed UTIC dell’Ospedale Civile di Vigevano;
  • dal dicembre 1997 Dirigente Medico di I livello in ruolo presso la Divisione di Cardiologia ed UTIC dell’Ospedale Civile di Vigevano dopo espletamento di concorso pubblico per titoli ed esami;
  • dal gennaio 1999 Dirigente Medico di I livello presso la Divisione di Cardiologia riabilitativa del Centro Medico di Pavia - Fondazione Clinica del Lavoro, IRCCS, Pavia, con incarico di aiuto coordinatore dal 2011;
  • dall’anno accademico 2013-2014 professore a contratto per l’insegnamento “Principi di ecocardiografia” nel Corso di Studi “Tecnica di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare” del Dipartimento di Scienze Clinico-chirurgiche, diagnostiche e pediatriche dell’Università degli Studi di Pavia.
  • Nel corso dell’attività professionale si è occupato in particolare di:
    Valutazione clinico-funzionale, condotta terapeutica ed inserimento in lista per trapianto cardiaco in pazienti con scompenso cardiaco;
    Trattamento delle emergenze e patologie acute cardiologiche in UTIC e Pronto Soccorso;
    Ecocardiografia, sia con approccio convenzionale transtoracico sia per via transesofagea, con particolare attenzione rivolta alle applicazioni delle nuove tecniche ultrasonografiche;
    Emodinamica, con utilizzo di diverse metodiche di cateterismo cardiaco destro, mediante differenti accessi venosi, validando e perfezionando l'incannulamento della vena giugulare interna mediante approccio Ecografico e Doppler guidato;
    Ultrafiltrazione al letto del paziente.

 

Presta servizio in queste sedi

Profili simili


GH4T12Fv7resHnpU