Elena Trussardi
Dirigente medico

Richiedi appuntamento

Ambulatorio di Elettrocardiografia ed ECG dinamico

In questo ambulatorio si eseguono registrazioni della durata di 24-48 ore del ritmo cardiaco al fine di valutare la presenza di aritmie in presenza o meno di sintomi correlati. Il test è non invasivo e indolore e consiste nella applicazione di un apparecchio che registra per almeno 24 ore l’attività elettrica del cuore attraverso l’applicazione sul torace di alcuni elettrodi collegati all’apparecchio portatile (un piccolo registratore a batteria), che il paziente indosserà in modo continuativo. Nello stesso ambulatorio viene eseguito il monitoraggio ambulatoriale non invasivo della pressione arteriosa nelle 24 ore. L’apparecchio consiste in un bracciale simile a quello usato per la misura della pressione in ambulatorio medico che rileva in modo automatico la pressione arteriosa in genere ogni 20’ di giorno e ogni 30’ di notte. L’esame permette di avere conferma dello stato di ipertensione arteriosa in particolari contesti quali l’ipertensione arteriosa instabile, l’ipertensione arteriosa nonostante terapia mirata, l’ipertensione da camice bianco e l’ipertensione mascherata. Al paziente e al medico curante vengono fornite informazioni idonee alla gestione della pressione arteriosa.  

Ambulatorio di Ergometria

In questo ambulatorio vengono eseguiti test ergometrici e test provocativi che richiedono una valutazione dello specialista cardiologo prima della esecuzione oltre a esami ematologici recenti che escludano controindicazioni in essere. Vi afferiscono pazienti con cardiopatia ischemica nota, inviati dal MMG o già ricoverati presso l’Istituto per visite di controllo, pazienti con cardiopatia ischemica sospetta per sintomi e pazienti ad elevato rischio cardiovascolare inviati per screening. Si esegue il test da sforzo, vale a dire un esame che prevede l’esecuzione di un elettrocardiogramma mentre il paziente esegue uno sforzo controllato ad intensità crescente (su cyclette o tappeto rotante). In questo modo è possibile registrare alterazioni dell’elettrocardiogramma eventualmente associate a sintomi che fanno porre diagnosi di cardiopatia ischemica. Inoltre è disponibile la valutazione dei parametri per test cardio-polmonare con determinazione della soglia anaerobica e del massimo consumo di ossigeno.

Presta servizio in queste sedi

Profili simili