Trombo-embolismo venoso

Con il termine di Trombo-embolismo venoso (TEV) si intendono nel loro complesso la trombosi venosa profonda (TVP) e l’embolia polmonare (EP): nella TVP si forma un coagulo di sangue in una vena profonda, di solito a livello degli arti inferiori. Se questo coagulo si stacca e migra verso i polmoni si determina, appunto, l’embolia polmonare che è una complicanza potenzialmente letale della TVP.  si rimanda pertanto alle specifiche schede: trombosi venosa profonda e embolia polmonare.