Retinopatie

Le retinopatie sono patologie che colpiscono la retina, strato interno dell’occhio costituito da cellule nervose; possono coinvolgere la macula, la zona più centrale sensibile agli stimoli luminosi o le zone più periferiche. In casi molto gravi possono portare alla perdita della vista.

Le principali sono: distacco di retina, degenerazione maculare legata all’età, retinopatia diabetica, retinite pigmentosa, retinoblastoma (tumore maligno che si manifesta nei primi cinque anni di vita). Possono anche essere correlate ad altre patologie che coinvolgono la circolazione: retinopatia ipertensiva, poiché l’ipertensione colpisce tutti i vasi sanguigni; infarto retinico, improvvisa occlusione dell’arteria centrale della retina; occlusione della vena centrale.

La diagnosi si effettua nel corso di una visita oculistica specialistica e attraverso esami specifici.