Movimenti involontari che disturbano il movimento

La tematica dei movimenti involontari, o discinesie, è piuttosto ampia. Si può trattare di veri e propri disturbi, di eventi isolati indipendenti da malattie o di sintomi di altre patologie. Tra le discinesie troviamo i seguenti:

I movimenti involontari, tuttavia, non sono solamente esterni e ben visibili. Le discinesie, infatti, possono essere anche interne: discinesia uterina, discinesia miocardica, discinesia biliare ecc. Contrariamente agli esempi trattati in precedenza, queste forme di discinesia non ostacolano il movimento del corpo, tuttavia si tratta di fenomeni piuttosto dolorosi causati, generalmente, dalla mancata coordinazione della contrazione della tonaca muscolare dell’organo coinvolto.