Ipertensione polmonare

L’ipertensione polmonare è caratterizzata da alta pressione del sangue nei polmoni, in particolare nelle arterie polmonari, e nella cavità destra del cuore; è una condizione patologica legata al deterioramento delle arterie polmonari.

I principali sintomi sono dispnea ("fame d'aria"), dolore toracico, svenimento (sincope), tachicardia.

La diagnosi prevende diversi esami, anche strumentali, che hanno l’obiettivo di individuare le cause della malattia. Nei casi più gravi può essere necessario intervenire chirurgicamente.