Disturbi dell’alimentazione (anoressia nervosa, bulimia nervosa)

I disturbi del comportamento alimentare sono patologie che colpiscono in prevalenza adolescenti, in particolar modo il sesso femminile.

I principali sono anoressia nervosa, bulimia nervosa, disturbo da alimentazione incontrollata; vi sono poi alcuni disturbi correlati quali quelli della nutrizione e quelli alimentari sottosoglia, che non soddisfano ancora i criteri clinici per una diagnosi.

Le principali caratteristiche di questa tipologia di disturbi sono: alterazioni delle abitudini alimentari, eccessiva preoccupazione per il peso e per l’aspetto esteriore del corpo.

I comportamenti tipici di una persona affetta da queste patologie sono: restrizioni alimentari, digiuno, crisi bulimiche, vomito autoindotto, assunzione senza indicazioni di lassativi o diuretici, attività fisica molto intenza al fine di perdere peso. Quasi sempre queste persone hanno una percezione alterata dell’immagine del proprio corpo che influenza la loro vita più dell’aspetto reale.